Duo Fortunati Dal Dosso


Il duo Fortunati Dal Dosso (mezzosoprano e pianoforte) nasce nel 2004 dal felice incontro dei due artisti. Con un repertorio versatile che spazia dal Barocco al Musical, passando dall'opera, l'oratorio, la romanza italiana da salotto, la chanson francese ed il lied tedesco ha tenuto importanti concerti in sedi prestigiose. Tra esse si ricordano: Università di Udine (2004), Aula Magna del Municipio di Predazzo (2005), Sporting Club Mondadori Verona (2005), Teatro Romano di Verona (2015). 

Elisa Fortunati, diplomata in canto con il massimo dei voti e la lode, si è anche brillantemente laureata in filosofia con una tesi sul Compendium Musicae di Cartesio. Dopo il debutto in Candide di Bernstein, ha collaborato con vari teatri in Italia e all'estero eseguendo lavori di Cimarosa, Donizetti, Puccini, Mascagni, Verdi, Bizet, Rossini e Britten. Ha tenuto a battesimo le prime esecuzioni di Antinesca o la farina nel sacco di Giulia D' Andrea e de La regina delle nevi di Pierangelo Valtinoni E' stata al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino per Die Frau ohne Schatten (2010) e Der Rosenkavalier (2012) di R. Strauss entrambe dirette da Zubin Mehta.
Si esibisce anche nel repertorio cameristico e sacro. 

info: www.elisafortunati.it

 


Coro Amici della Musica

Il coro Amici della Musica, fondato nel 1970 a Fumane, si è da subito imposto all'attenzione del pubblico e della critica vincendo il Concorso Nazionale di Vittorio Veneto con un brillante Primo Premio nel 1975. Al repertorio popolare e folkloristico ha affiancato pagine della letteratura settecentesca (Vivaldi e Pergolesi) eseguiti con l'Orchestra da Camera "Giuseppe Torelli" sotto la direzione di Giorgio Croci. Nel corso degli anni gli Amici della Musica hanno tenuto concerti a Roma, Assisi, Trieste, Loreto, Strasburgo, Monaco di Baviera, Heidelberg, Innsbruck. Dal 2002 il coro è diretto da Gian Paolo Dal Dosso che, pur mantenendo la tradizione ultradecennale, ha promosso ed incoraggiato la produzione rinascimentale (Victoria, Palestrina, Viadana) giungendo a lusighieri successi con la partecipazione ai festivals di Aix en Provence (Francia, 2004), Ile Rousse (Corsica, 2005 e 2014) e Musica Sacra (Croazia, 2019). Dal 2013 collabora con il coro l'Orchestra da Camera Amici della Musica con la quale ha tenuto i concerti Alto e glorioso Dio (2013) e Et incarnatus est (2014) eseguendo, tra gli altri brani, il Credo RV 591 di Vivaldi. Nel 2020 il Coro Amici della Musica ha festeggiato il 50° anniversario della fondazione.

Ensemble Strumentale Amici della Musica

Violini I: Marco Fasoli, Rita Poli

Violini II: Sania Pejic, Filippo Neri

Viola: Giancarlo Bussola

Violoncello: Paola Gentilin

Contrabbasso: Giuseppe Carraro

Direttore Musicale: Gian Paolo Dal Dosso


I Madrigalisti Anonimi

I Madrigalisti Anonimi è una formazione vocale maschile da camera nata dal desiderio di alcuni studenti ed ex studenti del Liceo Musicale "C. Montanari" di Verona, amanti del canto e della polifonia in ogni sua espressione culturale. Si propone di studiare un repertorio vario che va dallo stile severo dei maestri fiamminghi alla polifonia pura e cristallina della scuola romana con particolare attenzione alla forma del madrigale e ai suoi parenti stretti: villanella, villotta, ballata. Non disdegna incursioni nel repertorio folkloristico moderno con i canti mutuati dal repertorio storico della Grande Guerra ma anche attingendo al vasto bacino della produzione popolare con canzoni dell'area europea ed extraeuropea.

Direttore Musicale: Gian Paolo Dal Dosso